Due corsiste da premiare

             

                                                                                                 

Sono Anna Stua di Nojaretto di Comeglians e Miranda Romanin di Forni Avoltri, le quali, nonostante la notevole distanza dal centro di Tolmezzo, non mancano a un appuntamento dei corsi dell’UTE della Carnia a cui si sono iscritte, particolarmente alla vita del CORO dell’UTE della Carnia di cui sono parte integrante. In corriera, a ogni appuntamento sono tra le prime a raggiungere le aule di prova, assoggettandosi a ore di trasferimento, con un impegno gravoso e  dispendioso. Un esempio ammirevole a dimostrazione di grande amore per la propria terra e le tradizioni carniche che grazie anche a loro possono continuare a vivere e ad essere tramandate e apprezzate.

Planina Bala

News image

Planina Bala, Terza Edizione 2011, rinnovata e ampliata Continua

La Resistenza è nata a Tarvisio

News image

Antonio Russo è l’autore italiano che ha portato alla luc... Continua

Abbonamenti e acquisto libri

Come stipulare o rinnovare l’abbonamento a Voce della Mont... Continua

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati . To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information