Grande Udinese

 La Champions League di calcio è ormai una splendida realtà: l’Udinese di Guidolin, Totò Di Natale, Sanchez e compagnia bella ha visto aprirsi le porte verso l’Europa dopo gli ultimi patemi della partita conclusiva col Milan campione d’Italia, per la seconda volta nel giro di pochi anni, quando, sei anni fa, fu eliminata dal Barcellona di un certo Ronaldinho, all’epoca tra i più forti giocatori del mondo.

 Grandissima la festa in campo e in tutto il Friuli, festa che ha travolto anche i non tifosi, entusiasti per le imprese dei campioni di patron Pozzo. Dopo la festa o meglio a corollario della grande festa popolare, tutti però si sono augurati che Pozzo ora non tenti solo di “far cassa”, vendendo i tanti campioni in rosa e pretendere poi piazzamenti e vittorie sia nel prossimo campionato che in Coppa Campioni. Da registrare dunque una enorme e generale soddisfazione per la grande affermazione della squadra friulana dai monti al mare. Intanto siamo in Europa, si dice un po’ ovunque, poi si vedrà. Resta la speranza che i vari big di Guidolin restino a Udine per potersi augurare ulteriori affermazioni calcistiche.

Foto di Nando Bianchi di Gemona

 

                                                        

Planina Bala

News image

Planina Bala, Terza Edizione 2011, rinnovata e ampliata Continua

La Resistenza è nata a Tarvisio

News image

Antonio Russo è l’autore italiano che ha portato alla luc... Continua

Abbonamenti e acquisto libri

Come stipulare o rinnovare l’abbonamento a Voce della Mont... Continua

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati . To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information