Venerdì 25 marzo prossimo, al Centro Culturale del Comune di Tarvisio, (cento metri dopo la piazza del municipio verso l’Austria), alle 15 del pomeriggio presenterò la Terza Edizione di Planina Bala, rinnovata e ampliata rispetto alle precedenti edizioni, sulla terribile fine di 12 Martiri su a Malga Bala, sopra la Val Bausiza alle porte di Plezzo, una volta terre italiane, massacrati dai partigiani comunisti di Tito perchè italiani e carabinieri. Ci sarà il Comando Generale dell’Arma, i generali Mario Arpino, originario di Cave, e Cesare Vitale, attuale presidente nazionale dell’Onaomac, da Roma, il prof. Giovanni Martinolli docente dell’Università del Triveneto e il presidente dell’Unione degli Istriani, Massimiliano Lacota, di Trieste, oltre a numerosi altri esperti. Alle 11 dello stesso giorno, com’è ormai tradizione da anni e anni, la Santa Messa e la commemorazione ufficiale dei 12 Martiri di Malga Bala, per il 67° anniversario del loro sacrificio. Il presente è un invito caloroso a tutti i miei estimatori, lettori e amici a voler partecipare alla ricorrenza e alla presentazione di questo ennesimo lavoro che mi ha impegnato decine e decine di anni. Grazie quindi in anticipo a chi avrà il piacere di intervenire e di partecipare.

 

Venerdì 25 marzo prossimo,
al Centro Culturale
del Comune di Tarvisio,
(cento metri dopo la piazza
del municipio verso l’Austria),
alle 15 del pomeriggio
presenterò la Terza
Edizione di Planina Bala,
rinnovata e ampliata rispetto
alle precedenti edizioni,
sulla terribile fine di
12 Martiri su a Malga Bala,
sopra la Val Bausiza alle
porte di Plezzo, una volta
terre italiane, massacrati
dai partigiani comunisti di
Tito perchè italiani e carabinieri.
Ci sarà il Comando
Generale dell’Arma, i generali
Mario Arpino, originario
di Cave, e Cesare
Vitale, attuale presidente
nazionale dell’Onaomac, da
Roma, il prof. Giovanni
Martinolli docente dell’Università
del Triveneto e il
presidente dell’Unione
degli Istriani, Massimiliano
Lacota, di Trieste, oltre a
numerosi altri esperti. Alle
11 dello stesso giorno,
com’è ormai tradizione da
anni e anni, la Santa Messa
e la commemorazione ufficiale
dei 12 Martiri di
Malga Bala, per il 67° anniversario
del loro sacrificio.
Il presente è un invito
caloroso a tutti i miei estimatori,
lettori e amici a
voler partecipare alla ricorrenza
e alla presentazione
di questo ennesimo
lavoro che mi ha impegnato
decine e decine di anni.
Grazie quindi in anticipo a
chi avrà il piacere di intervenire
e di partecipare.

Planina Bala

News image

Planina Bala, Terza Edizione 2011, rinnovata e ampliata Continua

La Resistenza è nata a Tarvisio

News image

Antonio Russo è l’autore italiano che ha portato alla luc... Continua

Abbonamenti e acquisto libri

Come stipulare o rinnovare l’abbonamento a Voce della Mont... Continua

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati . To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information