Voce di ottobre in evidenza

nov.a.jpg - 39.48 Kb

                                                                        Sconcertante, a dir poco!

di Antonio Russo

E’ sconcertante, a dir poco, quanto riportato sulla stampa nei giorni scorsi relativamente alla notizia di una mucca precipitata in un burrone nei pressi di malga Montov nei pressi di Forni di Sotto, ma in comune di Ampezzo. Una mucca di tre anni, gravida, pezzata rossa, del valore di circa 3 mila euro, è precipitata in un burrone, spaventata chissà da cosa o da chi,  a circa 1800 metri e lasciata morire perché l’elicottero per salvarla costava troppo e il proprietario della mucca non era in grado di provvedere al relativo rimborso.  L’elicottero costava 1500 euro all’ora, i pompieri non potevano intervenire in quanto necessitavano di speciale autorizzazione e così via, con la conclusione che la povera bestia, pur viva e in buone condizione, è stata lasciata alla sua triste sorte. E se al posto della mucca di quel povero allevatore, Davide Dorigo di Cima Corso, fosse stato in fondo a quel burrone un orso o una lince o un lupo di cui ultimamente si sta facendo tanta propaganda? I proprietari dell’elicottero avrebbero preteso 1500 euro all’ora e i pompieri avrebbero avuto necessità “sine qua non” per intervenire? E le altre autorità si sarebbero girate dall’altra parte continuando in altre occupazioni?  Siamo del tutto certi che tutti si sarebbero fatti in quattro, come si dice, senza guardare a spese o ad autorizzazioni e stampa, rai e tv avrebbero dato precedenza a questo avvenimento tralasciando per una volta Berlusconi e compagni indaffarati tutti, quasi con affanno e a gara, a portare l’Italia alla totale disfatta. Per qualcuno, specie se pagato o super rimborsato da strane leggi d’Europa, vale più l’orso di un asinello o di povere caprette al pascolo, lo abbiamo denunciato tante volte, figuriamoci di una semplice mucca in disgrazia.

 

 

 

nov.2.jpg - 172.77 Kb

Settantesimo a Tarvisio della Guardia alla Frontiera: straordinaria visita-pellegrinaggio, tra i tanti altri, dell'amministrazione comunale di Canistro (L'Aquila). Tra gli altri, molto sentita la partecipazione del gen. Mauro Rai e del cantautore friulano Dario Zampa...

nov 2 a.jpg - 115.85 Kb

Uno solo dei Reduci del XVII Settore Gaf....

nov.2b.jpg - 130.48 Kb

Sul prossimo giornale altra ampia pagina sull'avvenimento tarvisiano...

I cinghiali, un vero enorme pericolo per il nostro territorio...........nov.1.jpg - 63.18 Kb

nov.11.jpg - 64.41 Kbnov.13.jpg - 14.53 Kb

Chiudono per sempre le Aquile FVG?...Sembra proprio di sì, intanto tutto è nelle mani del Tribunale e della Guardia di Finanza. I trionfi di anni fa sembrano tramontati per sempre. Un giovane pontebbano però, Samuele Cassinelli diventa arbitro ....

Non si attenua il ricordo e il dolore per la scomparsa di Gianalberto Quaglia dopo il terribile incidente tra Chiusaforte e Resiutta, nella speranza che la moglie Lazzara possa riprendersi quanto prima e tornare alla luce della piazza di Pontebba che l'aspetta con ansia...nov.b.jpg - 20.99 Kb

nov.10.jpg - 17.50 Kb

Continua l'iter giudiziario per il prof. Agostinis, sospeso dall'insegnamento perché....

nov.8.jpg - 40.45 Kb

Grande festa a Udine per il maestro Vasco, dopo anni e anni sulla breccia con la sua banda di Palmanova...

nov 7.jpg - 43.75 Kb

nov.12.jpg - 24.24 Kb

Anche per gli atleti del Judo Club di Tolmezzo sono finite le ferie e hanno avuto inizio le lezioni.....

nov.4.jpg - 43.30 Kbnov.5.jpg - 42.35 Kb

Appuntamento alla malga Pramosio per diversi compleanni del Clan dei Paschini...

nov.6.jpg - 45.44 Kb

Marino Screm con le sue collaboratrici.... Pramosio resta tra le attrazioni estive più sentite della montagna friulana...

nov.3.jpg - 62.38 Kb

A duecento anno ecco a Tarvisio gli Schützen

nov.9.jpg - 25.11 Kb

Le api ancora al centro del servizio di Gianfranco Zuzzi 

nov.14.jpg - 77.50 Kb

Il neo generale della Legione Carabinieri del FVG, Garello, in visita alla Stazione Carabinieri di Pontebba-

 

Questi solo alcuni degli imperdibili servizi del nostro mensile. Voce della Montagna lo si può ricevere all'indirizzo desiderato solo con l'abbonamento, che per l'Italia costa appena 20 euro e per l'Estero 30, importi in vigore da anni e anni per venire incontro ai nostri affezionati lettori.

Planina Bala

News image

Planina Bala, Terza Edizione 2011, rinnovata e ampliata Continua

La Resistenza è nata a Tarvisio

News image

Antonio Russo è l’autore italiano che ha portato alla luc... Continua

Abbonamenti e acquisto libri

Come stipulare o rinnovare l’abbonamento a Voce della Mont... Continua

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati . To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information